Run Run Run

“altra strada, altre case. Corro più in fretta per far passare il tempo più in fretta. Il colore delle case alte. I tetti delle case. Il mio respiro. Non voglio fissarmi sul respiro. Il colore delle case: giallo scuro, arancione quasi marrone, color fango”, scrive Peixoto, dando voce a Francisco, il personaggio che nel suo […]