La dieta siamo noi

 Attenzione! Per scrivere questo post è stato maltrattato Francesco De Gregori. 

 

La dieta siamo noi, nessuno si senta sorpreso,
siamo noi la motivazione a perdere peso.
La dieta siamo noi, attenzione, nessuno si senta escluso.
La dieta siamo noi, siamo noi queste abitudini da cambiare,
questo languore che rompe le scatole,
questo cibo integrale così duro da masticare.
E poi ti dicono “Tutte sono uguali,
tutte falliscono alla stessa maniera”.
Ma è solo un modo per convincerti a sfondarti di gelato quando viene la sera.
Però la dieta non si ferma davvero davanti a uno scivolone,
la dieta entra dentro le dispense, le svuota,
la dieta le riempie secondo una nuova visione.
La dieta siamo noi, siamo noi che scriviamo le liste della spesa,
siamo noi che abbiamo tutto da vincere, tutto da perdere.
E poi la gente, (perchè è la gente che fa la dieta)
quando si tratta di scegliere e di iniziare,
te la ritrovi tutta con la bocca piena,
ma saprebbe benissimo cosa fare.
Quelli che hanno letto milioni di libri
e quelli che ne sanno solo parlare,
ed è per questo che la dieta ha i suoi limiti,
perchè a volere la luna nessuno te la può dare.
La dieta siamo noi, siamo noi padri e figli,
siamo noi, famiglie, che cambiamo.
La dieta non ha scorciatoie
la dieta siamo noi che impariamo.
La dieta siamo noi, siamo noi questo piatto di grano.

 

Dedicato a tutti quelli che “questa dieta non funziona”

 

 

foto: Folla di Luca Barberini

Comments are closed.